RSS

Archivi tag: lavori artigianali

Tutti pazzi per il macramè!

CLICCOECREO | Braccialetto dell`amicizia
Nelle mie navigazioni pirate mi sono imbattuta in questo sito, dove ho soddisfatto la mia curiosità sul macramè.
Già cos’è il macramè? Cito la definizione tratta da Wikipedia

Macramè è un merletto a nodi.

È un termine derivato dalla lingua araba che, come molte altre parole mediorientali, è entrato a far parte della parlata ligure importata dai marinai che dalle colonie oltremarine approdavano al porto di Genova o in qualche altro scalo della Liguria.
In generale il nome viene utilizzato per indicare un pizzo, un ricamo, un intreccio raffinato e grazioso.
Vi sono vari nodi per fare il macramè: nodo piatto, con tutte le varianti, doppio mezzo nodo, nodo semplice, nodo giuseppina, scoubidou.
Tipico della Liguria soprattutto nella versione Cavandoli.

L’intreccio di fili è un’attività prettamente manuale che mi dà particolare soddisfazione, non so voi, ma si prova piacere nel creare qualcosa con le proprie mani, senza ricorrere ad alcuno strumento (va bene, escludiamo qualche aiutino come lo scotch e gli spilli!).
Per il momento mi sto ancora documentando e sperimentando qualche intreccio con i fili moulinè…
Il macramè sembra molto facile ma realizzare ma in realtà non è così: bisogna sapere “ingroparse ben”! Forse per questo mi piace!

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 17 maggio 2011 in creatività

 

Tag: , ,

Fare, saper fare e far sapere

WWWWorkers, alla riscossa!
Sono venuta a conoscenza dei “wwwworkers” dalla rubrica del Tg3, Pixel…mi si è aperto un mondo! Non sono sola e me ne compiaccio! Ci sono ancora delle persone “normali” su questo pianeta!
Adesso bisogna seguire il decalogo: primo passo, pianificare bene!
Ci sono grosse novità che stanno per bollire in pentola quindi anticipo le idee… non dico nulla in proposito!

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 5 maggio 2011 in creatività

 

Tag: